i nostri strateghi politici alla prova del passato……….

Ci hanno ripetuto  per mille  volte in tv, sui  giornali, che  se  l’Italia non fosse  entrata  in  Europa, per  noi s arebbe  stata la  catastrofe:ebbene  dopo  10  anni, gli unici paesi  salvi sono la  Svizzera la  Norvegia e l’inghilterra che non  sono  entrati nell’euro.E  noi  boccaloni a  cascarci come  polli……

Ecco  il nuovo presidente del consiglio  a spiegare le  sue  teorie:grande  successo dell’euro,. grande  successo  della  Grecia……..Ora la  Grecia è un paese alla  fame e  tra  poco l’euro si  rompera’.Mandateli a  zappare la  terra  questa  banda  di  incapaci.Io  andassi  in televisione  a fare  queste  affermazioni, mi rinchiuderei da  solo in manicomio,  e invece questo lo hanno  messo a  fare il  presidente  del consiglio.SIete dei pazzi  a  votarli. vi prendono in giro  e non ve ne  accorgete……uno  non puo’  fare  affermazioni  di  questo  genere  quando aprendo un telegiornale  da  due anni  si  sente  solo parlare  di Grecia:mi chiedo dove  vivano

Ecco come rubano i nostri soldi i politici:un logo pagato 200mila euro?o sono degli imbecilli o sono dei truffatori

Eccola  la  foto del  logo del comune  di Salerno:salerno_logo--190x130.JPGun capolavoro  dell’arte, pagato 200mila euro.Ma dietro questi lavori si  nasconde una truffa  ai danni  dei  cittadini di Salerno,perche’ non si puo’ pagare 200 mila  euro un disegno cosi’.Neanche fosse  stato  firmato contemporaneamente da Armani Cavalli Versace e Dolce  e Gabbana e tutti  gli altri  stilisti  italiani

Ma non c’è nessuno che abiti a Salerno che  abbia  il  coraggio  di  denunciare  questa truffa (oppure fare una denuncia collettiva) consumata ai  danni  dei  cittadini, perche’ magari ci sara’  anche  una  regolare  fattura per  il pagamento dei 200mila euro, ma  non puo’ un logo cosi’, opera di qualche  demente che  si crede  un artista, costare 200 mila euro.Se fosse solo questo il problema, si potrebbe  anche  lasciare perdere, ma invece rubano su tutto:quando costruiscono una  rotonda che  costa 2 milioni di euro( quando una  qualsiasi impresa  potrebbe farla con 50-massimo 100 mila euro), quando  danno  un qualsiasi appalto, sulle  merende dei bambini agli  asili….. sono una banda  di ladri.

Perche’ lei  sindaco, o  è un  imbecille o è un truffatore:nel  primo  caso sarebbe  meglio  che  andasse a fare  altro, perche’ non si puo’ essere  cosi’ stupidi  da  pagare tutti quei soldi oer un disegno cosi’ banale, nel secondo  caso, invece, anche  se  c’è la  regolare  fattura non  sara’ sufficiente  a dimostrare la  sua  innocenza e  dovra’ restituire  tutti  i  soldi  rubati(che tanto  per una  questione  matematica da  qualche parte  sono  finiti, secondo me in qualche  paradiso fiscale). Che poi il motivo per  cui  siamo in  crisi , qual è?Chi lo ha fatto il debito  pubblico?I nostri politici.Ecco  come hanno costruito una  montagna enorme di soldi rubati ai cittadini,visto che  tutti  i comuni italiani  sono nei  debiti, tutte le province, tutte le  regioni:e  naturalmente  non  solo  in  Italia, ma  anche in tutti i paesi  europei!!!!!!E pensateci bene, senza  distinzione tra destra e  sinistra, tanto sono  tutti  ladri  ugualmente.

 

 

http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/napoli/notizie/cronaca/2011/26-novembre-2011/toscani-logo-poca-fantasiavignelli-ha-stregato-de-luca-1902314616745.shtml

nigel farage

 

Questo  ha  capito  tutto:questi parlamentari europei vorrebbero sostituire i titoli del debito pubblico dei paesi europei con altri titoli (i bond europei)che prima  o poi nessuno comperera’ piu’ perche’ prima o  poi anche  questi bond europei  saranno  a  rischio……….Ma nel frattempo  loro  resteranno  al potere  ancora  per  qualche  anno  continuando  a rubare……….SONO DEI PAZZI

Avete sentito l’ultima che hanno pensato i nostri parlamentari?Tagli ai vitalizi, ma dalla prossima legislatura.

In pratica si sono  salvaguardati  i  loro diritti, facendo un piccolo taglio alle pensioni dei parlamentari che saranno  eletti dalla  prossima  legislazione.Loro invece  che  quando si tratta  di alzare l’eta’ pensionabile di noi italiani , non  ci  pensano due volte, tanto  che  adesso  l’eta’ pensionabile è di 67 anni.E per  certi lavori è  veramente  troppo.IO mi  vergogno di pensare che  ci siano giovani senza  lavoro, senza  futuro, e  gente  di 67 anni  che  va  a lavorare….

Questa è la  dimostrazione  che  la casta non puo’ rappresentare l’Italia o governare l’Italia.La scusa è che non si possono toccare  i diritti acquisiti  dei parlamentari.Ma  tutti  quelli  che  hanno iniziato  a  lavorare 35 anni  fa  facendo un contratto  con lo stato di  andare in pensione dopo 35 anni, non è anche un diritto  acquisito?????NO, per loro i  diritti  acquisiti  valgono solo per  qualcuno, per altri  no.

 

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/11/24/costi-della-politica-senato-arriva-stop-nuovi-vitalizi/172912/

Inchiesta appalti Enav perchè il il giudice Capaldo lascia le indagini?

Il procuratore aggiunto ha deciso di abbandonare le indagini dopo le polemiche sul pranzo del dicembre scorso al quale parteciparono anche il ministro dell’Economia Tremonti e il parlamentare del Pdl Milanese.

 

 “Lascio solo per allontanare i riflettori dalla Procura di Roma”

 

ROMA

– Il procuratore aggiunto di Roma Giancarlo Capaldo lascia le indagini sugli appalti Enav a seguito delle polemiche sul pranzo avvenuto nel dicembre scorso nella casa dell’avvocato romano Luigi Fischetti e alla quale parteciparono oltre al magistrato, il ministro dell’Economia Giulio Tremonti e il parlamentare del Pdl Marco Milanese, indagato nell’inchiesta della procura di Napoli sulla P4. “Prendo atto del gesto del dottor Giancarlo Capaldo – scrive in un comunicato il procuratore capo di Roma, Giovanni Ferrara – che, con nota odierna, ha rimesso la delega nei procedimenti della società Enav, apprezzando il senso istituzionale di tale scelta intesa ad allontanare dalla Procura di Roma strumentalizzazioni inopportune. Mi rammarico – conclude il procuratore capo di Roma – per tale decisione che non posso non condividere”.

ECCO IL PERCHE’

Al procuratore Ferrara, Capaldo esprime anche il “rammarico” perché si sarebbe realizzato “quanto riferito in una telefonata intercettata”, e ora agli atti della Procura di Perugia, nella quale si parlava di “una bastonata sui denti” che sarebbe arrivata al magistrato “dalla guardia di Finanza” per costringerlo a lasciare l’inchiesta. Il riferimento è al colloquio telefonico tra Borgogni e Martini, rispettivamente capo relazioni esterne di Finmeccanica e presidente Enav.

Da la repubblica.it 19/11/2001

Ma avete visto Scilipoti con il lutto al braccio per la morte della democrazia????

Proprio lui, il re dei  traditori di  Dipietro, che si è venduto  per  29 denari al nemico Berlusconi, lasciando  che il governo potesse  continuare la  sua  agonia ancora per  un anno, aumentando i problemi all’infinito(pensate  solo un anno fa  lo spread sara’ stato sui 200 contro gli  attuali 500, il che vuol dire che il  tradimento di  Scilipoti sara’ costato a tutta l’Italia 300 punti cioè il 3% di 1900 miliardi euro piu euro meno cioè 60 miliardi che dovremo pagare noi tutti  italiani..Ebbene  oggi Scilipoti si è presentato con il lutto  al  braccio per  la morte della  democrazia.Sono pazzi. Ma è pazzo  anche  Dipietro ad aver  arruolato tra le sue file  questa macchietta comica che  andrebbe  bene in un circo: le  uniche cose che non dovrebbe  fare  sono il parlamentare  e il medico(penso che sia allo  stesso  livello dei  ciarlatani che curano il cancro con il pendolino)visto che una  volta  erano professioni rispettate, oggi  non so.

in questo momento, fateci caso tutti i politici ripetono la frase che si assumono le responsabilita’:ma e chi si assume le responsabilita’ di tutti gli errori fatti nel passato?

oramai è diventato di moda.lanciano la  frase”assumersi le  responsabilita”in tutte le  sue  varianti, con l’aggiunta di  vista la  crisi, di fronte alla speculazione,etc etc.ma una domanda non rispondono:e  tutti  i debiti contratti  nel  passato dallo stato, chi si  assume  la responsabilita’ di questo??io no di sicuro perche’ il debito  non l’ho fatto io.e la  promessa  di fini  di  dimettersi  se si fosse  dimesso  berlusconi?questi parlano , parlano, parlano, tanto quanto rubano rubano rubano…

il ministro sacconi per una volta ha ragione……..pero’…….

fonte  wikipedia

http://it.wikipedia.org/wiki/Maurizio_Sacconi#Sulla_morte_di_Marco_Biagi

cominciano a d  avere  paura  i politici, anche  se  quando toccava  a lui  decidere  sull’incolumita’ degli  altri ha  sbagliato,  vedi  l’uccisione  di  marco biagi..lui dice che  tanto è  scortato , il nostro ministro.ma  hanno paura.solo che  danno  la  colpa al  terrorismo……….non  dovete  avere  paura  dei  terroristi  rossi  o neri, dovete  avere  paura  del popolo..perche’ gheddafi e mubarrack  sono  stati deposti  dal popolo…sempre  a  lagnarvi di  cose  che  momenti non  esistono nenache  piu’.il popolo.ricordatevi  queste  parole.dovete  avere  paura del popolo