Archivi tag: movimento politica parlamento

NASCITA DEL PROGETTO DI ITALIA 2009 DEL PONTE SULLA SARDEGNA!!!!

EBBENE, VISTO  CHE  TANTI  CI HANNO  CRITICATO CHE, MENTRE  PAPI STA PROGETTANDO IL PONTE SULLA SICILIA, NOI INVECE  NON ABBIAMO  ANCORA  PENSATO A NESSUNA OPERA  NUOVA PER  DARE  LAVORO  AGLI ITALIANI,  VOGLIAMO  COMUNICARVI  CHE  DA OGGI ABBIAMO  DATO MANDATO AI NOSTRI PROGETTISTI ARCHITETTI NONCHE’ INGEGNERI E  CHI PIU’ NE HA PIU’ NE METTA (CIOè IN PRATICA RISPOLVERO I MIEI STUDI DI ARCHITETTURA, CHE AVEVO FATTO  DUE LEZIONI ALL’UNIVERSITA’  PER POI DECIDERE  DI ISCRIVERMI A INGEGNERIA, DI  CUI AVEVO  FATTO 3  LEZIONI, DI CUI UNA  GINNASTICA, PER POI LASCIARE STARE, MA SI  SA GLI STUDI METTILI  DA PARTE  CHE POI VENGONO SEMPRE  BUONI), DI STUDIARE  QUALCOSA CHE STUPIRA’ ANCORA DI PIU’ IL POPOLO  ITALIANO, CHE HA BISOGNO DI  ESSERE STUPITO…

E  LA NOSTRA SCELTA è  CADUTA SUL PONTE  SULLA SARDEGNA , OPERA DI CUI NESSUNO  FINORA HA PARLATO,  E  CHE  SOLO  LE NOSTRE MENTI POTEVANO  PENSARE…CIOè VERAMENTE  LA MIA MENTE….

MA NON PENSATE  CHE SIA  UNA BUFALA, PERCHE’ IL  NOSTRO TRUCCO  NON STA  NEL FATTO  DI PENSARE  AL PONTE SULLA  SARDEGNA PARTENDO DALLA SICILIA O  DA  GENOVA CHE SAREBBBERO  ANCHE PUNTI DI APPRODO  ABBASTANZA BUONI, PERO’ MOLTO  DISTANTI E QUINDI  CON COSTI ALTISSIMI,…..LA NOSTRA IDEA è QUELLA  DI BYPASSARE LA  SARDEGNA  CON UN COLLEGAMENTO ALLA CORSICA (FACENDO  PAGARE ANCHE META’ DEI COSTI  AI FRANCESI  E QUINDI CON UN NOTEVOLE  RISPARMIO) COLLEGANDO L’ITALIA  DA PIOMBINO CON L’ISOLA D’ELBA, POI  CAPRAIA E INFINE  ULTIMO TRATTO  CON LA CORSICA….

LA DELEGAZIONE  FRANCESCE INSISTEVA NEL PARTIRE DA MARSIGLIA, IL LORO SCALO PREFERITO, PER  UNA CAMPATA UNICA MARSIGLIA PORTO TORRES, MA NOI  SIAMO RIUSCITI A  FARLI DESISTERE…

E SE  QUALCUNO  VOLESSE RIBATTERE  QUALCOSA, VORREI  RICORDARE CHE PAPI SONO 10-20 ANNI  CHE  VA  AVANTI CON LA  STORIA DEL PONTE  SULLA SICILIA, DI CUI NON SI è  ANCORA VISTO UN MATTONE, IO AVRO’ IL DIRITTO DI SPARARE  UNA  CAZZATA  PER UN GIORNO SOLO????

ITALIA2009

IO MI RIFIUTO DI PAGARE CON LE MIE TASSE LO STIPENDIO DI QUESTO INDIVIDUO

Borghezio dà lezioni di fascismo

Il leghista, ex sottosegretario alla giustizia, parla ai fascisti francesi dell’Ump: “Infiltratevi così…”

L’emittente francese Canal , nel suo documentario “Europe, ascenseur pour les fachos” trasmesso la settimana scorsa, ha mostrato le immagini girate durante un meeting organizzato dal movimento di estrema destra “Nissa Rebela” guidato da Philippe Vardon, un sigore condannato per incitamento all’odio razziale…

Quel giorno Mario Borghezio era l’ospite d’onore considerato ,come tutta la Lega Nord, modello di riferimento per i movimenti neofascisti europei…
L’europarlamentare, noto per le sue invettive e azioni razziste e xenofobe, suggerisce le tecniche più efficaci per infiltrare le istituzioni. Una di esse, come spiega, è quella di presentarsi come movimento territoriale e occupare in primo luogo i piccoli comuni, per poi arrivare “là dove si vuole arrivare”. Tutto questo, ovviamente, va fatto con discrezione, “non bisogna assolutamente cedere alla tentazione di dichiararsi fascisti”.

Nel documentario si parla anche di Berlusconi e i suoi inferiori di AN, delle loro amicizie con esponenti di gruppi di estrema destra, tra saluti romani e dichiarazioni tipo “Mussolini non ha mai ucciso nessuno”.